-->

sabato 13 agosto 2011

Nuovo arrivo :)

Il numero dei PC sale a 4. Abbiamo recentemente acquistato un netbook "Asus Eee PC 1015PX" poichè abbiamo bisogno di un computer da portare in giro, meno ingombrante e pesante dell'altro "portatile".
Ne ho scattato alcune foto: http://www.flickr.com/photos/58418962@N07/sets/72157627297333377/

Pochi mesi fa, Asus aveva annunciato la vendita del modello 1015, con Ubuntu 10.10. Dopo tante ricerche, anche sul sito ufficiale, non abbiamo trovato alcun punto vendita che offrisse questa opzione, anzi, sul sito ufficiale della Asus, nella pagina relativa al modello, salta all'occhio la scritta "Asus consiglia Windows 7".
Così, l'abbiamo acquistato online, dal sito "monclick (http://www.monclick.it/schede/asus/1015PX-BLK056S/eeepc-1015px-blk056s.htm )", con Windows 7 preinstallato.
Appena arrivato (dopo 1 giorno lavorativo) abbiamo fatto attenzione a non accedere a Windows 7, non accettando così, la licenza EULA. Alla prima accensione ho infatti collegato la chiavetta con Ubuntu 11.04 e ho formattato tutto.
Il pc funziona benissimo con Ubuntu, che si adatta perfettamente al piccolo schermo del netbook. Unity, poi, consente di lavorare a tutto schermo, utilizzando tutto lo spazio disponibile. Altro che Windows 7, con metà dello schermo occupata dalla barra degli strumenti.
Abbiamo inviato una mail al supporto tecnico dell'asus info@asus.it per richiedere il rimborso della licenza Windows.
Appena avremo novità vi faremo sapere.