-->

martedì 23 novembre 2010

Photoshop CS5 su Ubuntu



Avete sempre sognato di utilizzare il noto "editor" grafico della Adobe su linux? Ora potete provarlo anche senza usare Crossover. Vi basterà avere una connessione ad internet e un sistema operativo Ubuntu, a partire dalla 10.04. (Nel software presente in questo articolo, la licenza è gia' inserita. Cio' vuol dire che potrete attivare fin da subito il vostro Photoshop, senza pagare. Il software è solo a scopo dimostrativo...)
Iniziamo... Aprite il software center e installate Wine, un programma per emulare i file di sistema di Windows, per consentire ai programmi che girano su Windows di partire in Ubuntu. Per far funzionare photoshop avrete bisogno di una .dll. La potete scaricare qui. (scegliete il download lento "slow download). Ora che avete la dll, scompattatela. Andate in Applicazioni - Wine - Esplora unità C: e incollate la .dll (già scompattata). Ora vi servirà il vero Adobe Photoshop, che potete trovare qui. (Scegliete dowload regolare e inserite i caratteri visualizzati). Finito il download estraete il file Photoshop_CS5_Portable.exe contenuto del file RAR, in una cartella a piacimento. Cliccate con il tasto destro del mouse sul file e selezionate "Apri con Wine".  (se viene segnalato un errore di esecuzione, selezionate il file con il tasto destro del mouse e selezionate il menù a tendina  ->Proprietà->Permessi, dove inserirete il flag sulla voce  “Consentire l’esecuzione del file come programma“).
A questo punto andate avanti finche il processo di installazione vi chiederà dove installare il programma. Installatelo in C: - Programmi (o program files, a seconda della versione di Wine). Aspettate qualche minuto e avrete il vostro Adobe Photoshop CS5 gratis, su Ubuntu!


Personalmente però vi consiglio di usare Gimp, un programma di grafica Open Source che potrete trovare nel Software Center.